Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Il viaggio a Lisbona, è stata la nostra prima volta in Portogallo e una vera, grande e bellissima sorpresa!

Abbiamo girovagato tanto ammirando i caratteristici Azulejos, i panorami mozzafiato dai sui Miraduoro, viaggiato sui sferraglianti Tram colorati e retrò e risalito i vicoli stretti dell’Alfama moresca.

Cosa vedere a Lisbona in 5 giorni. Cattedrale di Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Questo viaggio ci ha fatto conoscere una città colorata e viva ed un Paese che ci è piaciuto molto più delle nostre aspettative!

Lisbona è costruita attorno a 7 colli, è bagnata dal fiume Tago e si affaccia su un tratto meraviglioso della costa portoghese. La soleggiata Capitale del Portogallo è la metà ideale per trascorrere un week-end alla scoperta delle sue meraviglie!

Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

In questo articolo vi parlerò dei posti più belli da vedere assolutamente quando si visita Lisbona ed i suoi dintorni: Sintra, Cabo da Roca e Cascais.

Pronti a scoprire cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni? Partiamo!

Lisbona in 5 giorni.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Visitare Lisbona in 5 giorni: consigli utili

Prima di descrivervi cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni voglio darvi una serie di consigli basati sulla mia esperienza di viaggio, che vi aiuteranno a pianificare al meglio la vostra visita nella capitale portoghese e ad avere un primo contatto con la città, e dove possibile a risparmiare anche un pò.

  • Cerca e confronta le migliori offerte di voli con Skyscanner, quello che ritengo sia uno dei migliori comparatori di prezzi di voli e lo strumento che utilizzo maggiormente per trovare biglietti aerei a basso costo. Lo consiglio perchè mi trovo benissimo ma ce ne sono molti altri come: Momondo, eDreams, Google Flights…
  • Se puoi, il consiglio che ti do, è quello di prevedere l’arrivo a Lisbona in prima mattinata e la partenza in serata. Così ottimizzerai al meglio il tempo a disposizione, che in viaggio è sempre poco!
  • Grazie ad un’ampia offerta di voli low cost, la bella capitale del Portogallo è una destinazione molto facile da raggiungere, e quindi anche una meta ideale per trascorrere un fantastico weekend!
  • Lisbona ha un solo Aeroporto InternazionalePortela, situato a circa 7 km a Nord della città. Per raggiungere il centro o l’hotel a Lisbona dall’aeroporto avete diversi mezzi di trasporto: metropolitana, Aerobus, taxi oppure potete prenotare un Transfer Privato come Questo, un’ottima alternativa ai mezzi pubblici a fronte di un costo leggermente superiore, più conveniente soprattutto se siete una famiglia o un gruppo.
  • Risparmia tempo e denaro grazie alla Lisboa Card. Goditi l’ingresso gratuito alle attrazioni e sconti per vari siti di interesse. Disponibile per 24, 48, o 72 ore, la Lisboa Card ti offre l’accesso illimitato e libero ai mezzi di trasporto pubblico.
  • Un modo fantastico per cominciare a scoprire la capitale del Portogallo è senz’altro quello di partecipare a Questo Free Tour di Lisbona con guida in italiano, (è Gratis!).
  • Conosci meglio i quartieri di Lisbona con questi altri fantastici FREE TOUR di Lisbona:
    • Free Tour del quartiere di Alfama, una delle zone più affascinanti di Lisbona, culla del fado, in compagnia di una guida esperta in lingua italiana, (è Gratis!).
    • Free Tour del quartiere di Belém per scoprire il meglio di questo pittoresco e storico quartiere di Lisbona con una guida che parla italiano, (è Gratis!).
    • Free Tour dei quartieri Baixa e Chiado, due zone simbolo della città. Addentrati mel centro storico di Lisbona con una guida in italiano, (è Gratis!).
    • Free Tour della Lisbona Alternativa, per esplorare il lato insolito e meno conosciuto di Lisbona. Graffiti, storia e meravigliose stradine in compagnia di una guida esperta in lingua italiana, (è Gratis!).
    • Free Tour di Mouraria e Graça, il quartiere moresco medievale culla del fado e della street art urbana. Ed in più, vedrai i belvedere di Graça, (è Gratis!).
    • Free Tour del Fado a Lisbona, dove scoprire l’emblema della musica portoghese e i luoghi che lo videro nascere. Imperdibile per gli amanti della musica, (è Gratis!)

Cosa vedere a Lisbona in 5 giorni

Per comodità abbiamo suddiviso le attrazioni principali da visitare a Lisbona nelle seguenti zone:

  • Baixa
  • Chiado e Bairro Alto
  • Belem
  • Mouraria
  • Alfama
  • Estrela
  • Gite fuori porta e Dintorni di Lisbona
Lisbona in 5 giorni. I caratteristici Azulejos.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Cosa vedere nella Baixa di Lisbona

La Baixa è la zona centrale e al tempo stesso il cuore storico di Lisbona. Si sviluppa tra il Rossio e la Praca do Comercio sulle rive del fiume Tago nel centro tra i due colli più importanti della città sui quali sorgono i quartieri dell’Alfama e del Bairro Alto.

Il quartiere è conosciuto anche col nome di Baixa Pambalina per il fatto che è il risultato della ricostruzione voluta dal Marchese de Pombal dopo il terremoto del 1755. Da qui abbiamo iniziato la nostra visita alla Capitale del Portogallo.

Praca dos Restauradores

Trafficata piazza intitolata ai combattenti della Guerra d’Indipendenza dalla Spagna del 1640. Al centro sorge il Monumento aos Restauradores, originale obelisco eretto nel 1886 per ricordare la Liberazione del Portogallo dal giogo spagnolo.

Sul basamento potrete vedere alcune figure in bronzo che raffigurano la Vittoria e la Libertà. Sul lato occidentale della piazza verso la Avenida da Liberdade si trova la stazione a valle dell’Elevador da Gloria che conduce all’incantevole Miradouro de São Pedro de Alcântara nel Bairro Alto.

Cosa vedere a Lisbona in 5 giorni. Praca dos Restauradores.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni
Cosa vedere a Lisbona in 5 giorni. Praca dos Restauradores.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Rossio o Praca Dom Pedro IV

Meglio conosciuta come Praca do Rossio o semplicemente Rossio, è da sei secoli il cuore nevralgico di Lisbona e deve il suo nome al Re del Portogallo Dom Pedro IV. Si trova nel centro storico della città ed è, secondo noi, una delle cose da vedere assolutamente quando si visita Lisbona.

Nel suo centro si trova la colonna con la Statua del Re Pedro IV, ai suoi lati le due belle fontane mentre il lato Nord è dominato dal Teatro Nacional Dona Maria II, intitolato alla figlia di Dom Pedro IV.

Visitare Lisbona in 5 giorni. Rossio o Praca Dom Pedro IV.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Ma la caratteristica della piazza è la sua pavimentazione a onda ottenuta con l’utilizzo di pietre di porfido bianche e grige.

Fanno da cornice bellissimi palazzi d’epoca con bar e locali commerciali tra i quali si distinguono i negozi di conserve tipici della città. Da non perdere lo scorcio di quello che resta delle rovine medievali del Convento do Carmo.

Visitare Lisbona in 5 giorni. Rossio o Praca Dom Pedro IV.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Stazione del Rossio

Bellissima stazione nel centro di Lisbona, progettata da Josè Luis Monteir in stile neomanuelino di fine Ottocento, con due caratteristici archi moreschi a ferro di cavallo sulla facciata. Da qui abbiamo preso il treno per la Gita fuori porta a Sintra, Cabo da Roca e Cascais.

Stazione del Rossio a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Praca da Figueira

Attigua al Rossio, visitiamo la Praca da Figueira che sorge nel luogo in cui prima del terremoto del 1755 sorgeva l’Hospital de Todos-os-Santos. Al centro della piazza si trova la statua equestre di uno dei più importanti Re del Portogallo, Joao I.

Il Re brandisce lo scettro simbolo dell’autorità mentre il cavallo ha la testa in giù in segno di obbedienza. Le iscrizioni sul piedistallo fanno del monumento un ricordo della rivoluzione del 1385.

Ogni settimana sulla piazza si tiene il Mercado da Baixa. Un bel mercato coperto, non molto grande ma ricco di piatti locali. Purtroppo non abbiamo avuto il piacere di vederlo.

Igreja de Sao Domingos

Nella Lisbona antica tra il Rossio e la Praca da Figueira sorge una delle chiese più belle della città: la Igreja de Sao Domingos. Venne costruita nel XIII secolo su ordine del Re D. Sancho II, ma i lavori, le ristrutturazioni, il terremoto e gli incendi cambiarono completamente la sua struttura medievale iniziale.

La sua peculiarità è che dopo il terribile terremoto di Lisbona ed un incendio che l’ha danneggiata, la chiesa non è stata più riportata agli antichi splendori, conservando i segni dei disastri che l’hanno colpita. Racconta da sola la sua storia. Da visitare assolutamente.

Visitare Lisbona. Igreja de Sao Domingos.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Elevador de Santa Justa

È l’elevador più famoso e più visitato di Lisbona e tappa turistica obbligatoria per lo spettacolare panorama sulla città che si gode una volta saliti in cima. L’Elevador de Santa Justa, collega il quartiere della Baixa nella parte bassa della città con quelli sovrastanti del Chiado e Bairro Alto.

Venne progettato e costruito in ferro battuto da Raul de Mesnier du Ponsard, un apprendista del famoso ingegnere francese Gustav Eiffel e raggiunge un’altezza di 45 m. Inaugurato nel luglio del 1902 è l’unica funicolare verticale di Lisbona.

Visitare Lisbona in 5 giorni. Elevador de Santa Justa.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Praca do Commercio

Nessun posto, ad eccezione forse della Torre di Belem, vi farà sentire a Lisbona come la splendida Praca do Commercio, uno dei must da vedere assolutamente quando si visita la capitale lusitana!

Lisbona in 5 giorni. Praca do Commercio.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

E’ una splendida piazza pubblica che si affaccia sul Tago. Da ammirare l’Arco di Trionfo che conduce a Rua Augusta, i portici settecenteschi e la Statua Equestre del Re Giuseppe I.

Peccato che al tempo della nostra visita questi monumenti non fossero visivibili per restauro!

Lisbona in 5 giorni. Praca do Commercio.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Per raggiungere la Praca do Commercio dal Rossio vi consigliamo di percorrere la Rua Augusta.

Una strada tutta pedonale con il pavimento caratteristico di Lisbona che vi condurrà direttamente all’Arco da Rua Augusta.

Cosa vedere nel Chiado e Bairro Alto di Lisbona

Chiado e Bairro Alto sono due quartieri tra i più autentici e da visitare sicuramente a Lisbona. Questa è la zona bohemien e alternativa della città.

Vi consigliamo di salire con l’Elevador de Santa Justa e poi dopo la visita scendere con l’Elevador da Gloria che si trova nei pressi dei bellissimi Jardim de Sao Pedro de Alcantara.

Il Panorama dalla cima dell’Elevador de Santa Justa

Arrivati in cima all’Elevador de Santa Justa preparatevi a godere uno spettacolo che forse non vi aspettereste di vedere: lo spettacolare panorama sul Rossio! Fosse solo per questo motivo merita di essere visto!

Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Convento do Carmo

Il suggestivo Convento do Carmo è ciò che resta oggi della Chiesa di Nostra Signora del Monte Carmelo all’epoca la più imponente chiesa gotica di Lisbona distrutta durante il terribile terremoto del 1755.

Vedere Lisbona in 5 giorni. Convento do Carmo.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Famoso come la chiesa senza soffitto, non è stato ristrutturato per essere memoria del quella tragedia.

Nel breve tour per visitarlo si può conoscere la storia di questa opera architettonica e visitare il piccolo Museo Archeologico annesso al convento.

Chafariz do Carmo

Splendida piazzetta su cui rilassarsi al termine della visita del Convento do Carmo. Il suo centro è dominato da una fontana unica nel suo genere a Lisbona: la Chafariz do Carmo, costituita da quattro colonne collegate da altrettanti archi sormontati da delfini.

vedere Lisbona in 5 giorni. Chafariz do Carmo.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Igreja de São Roque

Non lasciatevi influenzare da un esterno veramente semplice e poco accattivante. Visitate la Igreja de Sao Roque e verrete rapiti dal suo interno, dove troverete un trionfo di Barocco e Decorazioni come marmi, intagli in legno e tradizionali Azulejos.

Visitare Lisbona. Igreja de São Roque.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Costruita nel XVI secolo su disegno di di Filippo Terzi è una delle poche chiese che non venne distrutta dal terremoto del 1755. Ingresso gratuito. Da vedere assultamente e se avete sufficente tempo merita anche il vicino Museu de São Roque.

Estátua do Cauteleiro

La statua di O Cauteleiro si trova nel mezzo della piazza sulla quale si affaccia la Igreja de Sao Roque e rappresenta un interessante omaggio ai venditori locali di biglietti della lotteria.

Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Miradouro de São Pedro de Alcântara

Proseguendo la visita del quartiere del Bairro Alto vi consigliamo di vistare i Jardim de São Pedro de Alcântara. Bellissimo belvedere con giardini e vista panoramica mozzafiato su Lisbona da non perdere assolutamente!

Il Miraduoro de Sao Pedro de Alcantara si trova vicino all’Elevador da Gloria. Consigliatissimo magari per un tramonto indimenticabile!

Miradouro de São Pedro de Alcântara.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Elevador da Gloria

E’ uno dei più utilizzati Elevador della capitale lusitana e come gli altri che si trovano nella città di Lisbona venne progettato dall’ingegnere portoghese Raoul Mesnier du Ponsard. l’Elevador da Gloria collega Praca dos Restauradores con i Jardim de São Pedro de Alcântara.

Cosa vedere a Lisbona. Elevador da Gloria.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Per noi usare gli Elevador è una delle esperienze da fare assolutamente quando si visita Lisbona!

A Brasileira e Statua di Fernando Pessoa

In Rua Garrett si trova uno dei caffè letterari più antichi e famosi di Lisbona: A Brasileira, all’esterno del quale vedrete la Statua di Fernando Pessoa.

La scultura rappresenta Pessoa seduto ad un tavolino, con accanto una sedia vuota, sulla quale i turisti sono soliti sedere per farsi l’immancabile selfie con il grande poeta.

A Brasileira e Statua di Fernando Pessoa a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Largo do Chiado

Nella bella piazzetta in Largo do Chiado sono da vedere la Statua di António Ribeiro famoso poeta e satirico portoghese, e le due chiese affacciate che costituivano così una delle porte di accesso alla città: l’Igreja de Nossa Senhora do Loreto dos Italianos e la Igreja de Nossa Senhora da Encarnação.

Visitatele entrambe perchè gli interni sono semplicemente splendidi! Due gioielli che meriterebbero di essere più valorizzati. L’ingresso è gratuito.

Cosa vedere a Lisbona. Largo do Chiado.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

All’interno della Chiesa Italiana di Nostra Signora di Loreto soffermatevi ad ammirare l’altare maggiore ed i magnifici dipinti della volta.

Nella Chiesa di Nostra Signora dell’Incarnazione i sontuosi interni contrastano con la discrezione dell’esterno. Le parole da sole non possono renderle giustizia!

Ammirate il pregievole Altare Maggiore, i dipinti che decorano i soffitti opera dell’artista Simão Caetano Nunes, che danno lìimpressione che ci siano statue, la magnifica scultura di Nossa Senhora Da Encarnação di Machado de Castro, ed i rivestimenti di Azulejos.

Chiesa di Nostra Signora dell'Incarnazione a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni
Chiesa di Nostra Signora dell'Incarnazione a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Cosa vedere a Belem di Lisbona

Situato nella parte occidentale della città, Belem è per i visitatori uno dei quartieri imperdibili di Lisbona. Qui si concentrano molte attrazioni più importanti della città tra cui: la Torre di Belem, il Monastero dos Jerónimos ed il Padrão dos Descobrimentos.

Per raggiungere Belem potete utilizzare i comodi tram 15E che partono dalla centralissima Praca do Commercio vicino all’Arco da Rua Augusta.

Palácio Nacional de Belém

Arrivando in tram dalla Praca do Comercio potete iniziare la visita a Belem dai Jardim Afonso de Albuquerque, curatissimi giardini davanti al Palazzo Nazionale di Belém che dal 1911 è la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica portoghese.

Visitare Lisbona. Palácio Nacional de Belém.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Gustare i Pastel de Belem: il tipico pasticcino portoghese

Un buon posto dove gustare i buonissimi Pastel de Belem è nel negozio storico Pastéis de Belém a pochi passi dal Monastero dos Jeronimos. Si trova in R. de Belem 84-92 ed è probabilmente la pasticceria più nota di Lisbona nel quartiere di Belem.

I Pastel de Nata, chiamati anche Pastel de Belém sono il tipico pasticcino portoghese a base di pasta sfoglia e uova. Squisiti dolcetti, da assaggiare assulamente quando si visita il Portogallo!

Pastel de Nata. Il dolce tipico di Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Jardim Vasco da Gama

A pochi passi dal Monateiro dos Geronimos troviamo i Jardim Vasco da Gama, nei quali ammirare il Pavilhão Sala Thai, un piccolo padiglione tailandese inaugurato nel 2012 dalla Principessa della Thailandia come segno dell’amicizia tra i due paesi.

Il piccolo tempio è stato costruito a Bangkok e trasportato in nave a Lisbona seguendo la stessa rotta percorsa dai navigatori portoghesi 500 anni prima quando arrivarono per la prima volta nel paese asiatico.

Jardim Vasco da Gama a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Monastero dos Jerónimos

Uno dei monumenti più belli di Lisbona ed uno spettacolo unico che non potete perdervi. Bellissimo monastero ed una meraviglia dell’architettura sia all’esterno per le sue dimensioni imponenti che per il meraviglioso chiostro interno visitabile a pagamento.

Venne fatto costruire oltre 500 anni fà dal Re Manuel I, per celebrare il ritorno del navigatore portoghese Vasco da Gama, dopo aver scoperto la rotta per l’India.

Realizzato in stile che viene definito Manuelino, il Monastero dos Jerònimos è uno strano quanto riuscitissimo mix di stili diversi che vanno dal romanico al gotico al rinascimentale che rendono il tutto unico e bellissimo.

Nel 2007 venne firmato il Trattato di Lisbona, che riforma i trattati su cui si fonda l’Unione Europea.

Cosa visitare a Lisbona in 5 giorni. Monastero dos Jerónimos.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

L’imponente Chiesa di Santa Maria di Belem, parte del complesso del Monastero dos Jerónimos è visitabile gratuitamente.

All’interno si trova la tomba del grande navigatore Vasco da Gama e di alcuni monarchi portoghesi. La chiesa e il monastero sono inserite nel Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e tra le Sette meraviglie del Portogallo.

Museu de Marinha

Museo adiacente al Monastero dos Jeronimos che ripercorre la storia della Marina Portoghese. Molto grande e dettagliato raccoglie al suo interno moltissime ricostruzioni di modelli di navi.

Non aspettatevi navi in grandezza reale. Da valutare la visita al Museu de Marinha se interessati. Noi abbiamo preferito dedicare il tempo a nostra disposizione per visitare gli interni della Torre de Belem con più calma.

Visitare Lisbona in 5 giorni. Museu de Marinha.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni
Visitare Lisbona in 5 giorni. Museu de Marinha.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Torre di Belem

La visita a Belem non può che proseguire con uno dei monumenti simbolo di Lisbona: la Torre di Belem, una storica torre fortificata che sorge su un’isolotto del fiume Tago alle porte della città.

Un piccolo gioiello che assieme al Monastero dos Jerónimos è stato dichiarato nel 1983 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Torre di Belem a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Venne costruita nel XVI secolo per completare il complesso sistema difensivo di Lisbona in pietra grigio perla, nelle giornate più belle di sole risplende tra l’azzurro del cielo ed il blu dell’acqua.

Vi consigliamo di visitare la torre anche all’interno. Dalla terrazza panoramica godrete di un panorama mozzafiato sull’estuario del Tago.

Torre di Belem a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Monument Gago Coutinho e Sacadura Cabral

A fianco dei Jardim da Torre de Belém in riva al fiume Tago si trova il monumento dedicato a Cago Coutinho e Sacadura Cabral, gli aviatori protagonisti della prima transoceanica da Lisbona a Rio de Janeiro nel 1922.

Riproduce l’idrovolante Fairey lll-D usato per realizzare la prima attraversata dell’Oceano Atlantico in idroplano. Non potete non vederlo sulla strada per arrivare al Monumento alle Scoperte.

Monument Gago Coutinho e Sacadura Cabral a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Padrão dos Descobrimentos

Imponente monumento situato in riva al fiume Tago per celebrare e commemorare adeguatamente il 500° anniversario della morte dell’Infante Dom Enrique, detto il Navigatore, figura chiave per l’espansione oltremare del Portogallo.

Il Padrao dos Descobrimentos è alto nel suo insieme 56 metri ed inizialmente fu realizzato come opera temporanea per l’Esposizione del Mondo Portoghese che si tenne nel 1940. Venne riscostruito in forma permanete nel 1960 con materiali di pregio e in forma più grande del precendente.

Padrão dos Descobrimentos a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Da vedere assolutamente almeno dall’esterno per ammirare il suo profilo che richiama quello di una caravella e le due serie di statue degli eroi portoghesi dell’epoca delle scoperte.

Padrão dos Descobrimentos a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Leggiamo che a pagamento è visitabile internamente e grazie ad un ascensore potrete arrivare in cima. Se lo visitate, immancabile il selfie sul mosaico della mappa del mondo posto all’ingresso.

Cosa vedere nella Mouraria di Lisbona

Lo storico Bario della Mouraria è un vivace centro d’incontro tra culture: zona popolata da cinesi, rappresenta lo spirito multiculturale di Lisbona.

Martim Monitz

In particolare vi consigliamo di raggiungere questa piazza anche approfittando della comoda fermata della metro verde dedicata al primo Re del Portogallo: Martim Monitz. Stradine strette, fontane d’acqua, chioschi ma soprattutto il capolinea del Tram storico 28.

Martim Monitz a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Tour col Tram Storico 28

Un giro su questo tram è un must di ogni visita a Lisbona! Il tour col Tram Storico 28 è considerato uno dei modi più belli e caratteritici di vistare Lisbona. Il giro può iniziare dal capolinea di Martim Monitz in modo da avere più possiblità di trovare posto a sedere.

Il Tram 28 attraversa molti quartieri interessanti della capitale portoghese. Durante il giro fate molta attenzione ai borseggiatori!

Ecco alcune delle principali attrazioni turistiche lungo il suo percorso:

  • Miraduoro das Portas do Sol, famoso belvedere sul quartiere moresco dell’Alfama
  • Cattedrale Sè e Igreja de Santo Antonio
  • Sao Bento, la sede del Parlamento Portoghese, ospitato nella splendida Assembleia da Republica
  • Basilica da Estrela
Tram 28 a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Cosa vedere all’Alfama di Lisbona

Il nostro quartiere preferito di Lisbona. Meraviglioso, affascinante labirinto di viuaìzze strette e acciottolate, edifici antichi, sferragianti tram storici, splendide chiese e miraduoro con viste panoramiche mozzafiato!

Un quartiere che non può mancare assolutamente quando si visita Lisbona. Per raggiungere l’Alfama vi consigliamo di usare il Tram 28.

Mosteiro e Igreja de São Vicente de Fora

Situata nel cuore del quartiere storico dell’Alfama la Igreja de São Vicente de Fora è uno splendido gioiello del patrimonio storico artistico e religioso portoghese.

La chiesa ha una facciata maestosa che segue lo stile rinascimentale. Ledificio che comprende anche il Monastero fu eretto tra il XVI e XVII secolo dall’architetto italiano Filippo Terzi.

L’interno della chiesa si può visitare gratuitamente mentre per il Monastero è necessario acquistare il biglietto che comprende con i quale si pussono vedere le Tombe dei Reali Portoghesi dal 1640 al 1910 e la strardinaria collezione di piastrelle più grande del Museo Nazionale Azulejo (Museu Nacional do Azulejo).

Miradouro das Portas do Sol

Semplicemente uno dei posti panoramci più belli di Lisbona! Romantico al tramonto con vista superba che spazia sull’Alfama e sul fiume Tago. Vale assolutamente la pena.

Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

E’ decorato da portici fioriti e da giardini. Sempre affollato di turisti è una tappa obbligata di ogni tour a Lisbona! Distesa di tetti dell’Alfama e la foce del Tago.

Miraduoro e Igraja de Santa Luzia

Chiesa semplice ma posto straordinario! Il Miraduoro de Santa Luzia è probabilmente il più famoso punto panoramico della città da cui si gode un panorama bellissimo ma simile a quello visto da Portas do Sol.

Miraduoro e Igraja de Santa Luzia a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Questo luogo è molto famoso e frequentato soprattutto dai turisti anche per gli splendidi Azulejos che lo circondano.

In particolare i due presenti sul muro di Santa Luzia raffigurano: il primo Praca do Comercio prima del terremoto, il secondo I Cristiani che attaccano il Castello di Sao Jorge nel 1147.

Miraduoro e Igraja de Santa Luzia a Lisbona. Gli splendidi Azulejos.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni
Miraduoro e Igraja de Santa Luzia a Lisbona. Gli splendidi Azulejos.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Cattedrale di Lisbona

La Cattedrale di Santa Maria Maggiore è uno dei monumenti più suggestivi di Lisbona, nonchè il principale luogo di culto cattolico della città. Chiamata in portoghese Sè de Lisboa, la Cattedrale di Lisbona, venne costruita nel 1150 in stile romanico.

A casua delle distruzioni subite in tre terremoti fu più volte ricostruita fino ad assumere l’aspetto attuale caratterizzato dal Rosone Centrale e dalle Due Torri campanarie merlate.

Cosa vedere a Lisbona. La Cattedrale.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

All’interno della chiesa a tre navate sono da vedere le decorazioni in stile barocco dell’abside, e la cappella dei santi Cosma e Damiano.  

Igreja de Santo António de Lisboa

A due passi dalla Cattedrale Sè non potete fare a meno di visitare uno dei monumenti più importanti di Lisbona: la Igreja de Santo António de Lisboa, edificata, si dice, nel luogo esatto in cui nacque il Santo Antonio.

Igreja de Santo António de Lisboa.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

All’interno si segnalano l’Immagine lignea di Sant’Antonio sull’altare maggiore, nella sagrestia, gli azulejos policromi della Real Fábrica do Rato risalenti all’inizio dell’Ottocento e nel passaggio che conduce alla cripta un azulejos che ritrae la visita di Papa Giovanni Paolo II avvenuta nel 1982.

Castelo de Sao Jorge

E’ uno dei principali siti storici e turistici di Lisbona. Il Castelo de Sao Jorge sorge su una collina più alta del quartiere storico dellAlfama in una posizione privileggiata che permette di godere un panorama a 360 gradi sulla città.

Il complesso del Castello di Lisbona venne edificato dai Mori come baluardo difensivo nella prima metà dell’XI secolo. Oggi quello che resta della fortezza è ben conservato e visitabile a pagamento. Da fare assolutamente un giro sulle sue mura merlate.

Lisbona in 5 giorni. Castelo de Sao Jorge.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Cosa vedere a Estrela di Lisbona

Sicuramente meno turistico di altri ma non meno caratteristico e genuino. ll quartiere di Estrela si trova un pò lontano dal centro storico di Lisbona ma merita sicuramente di essere raggiunto magari a bordo di uno dei caratteristici tram gialli 28 per vedere la Basilica da Estrela ed il Palazzo di Sao Bento.

ll quartiere di Estrela. Tram 28.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Basílica da Estrela

Una basilica fuori dai luoghi turistici che merita una visita: questa è la Basilica da Estrela, voluta nella seconda metà del Settecento da Maria I che fece voto di costruire una chiesa se fosse riuscita ad avere un figlio maschio dando in questo modo un erede al regno.

L’esterno della chiesa è caratterizzato da due torri campanarie e da statue di Santi e figure allegoriche che ne completano la decorazione della facciata.

Comodissima da raggiungere col tram 28 che ferma proprio davanti.

Basílica da Estrela a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Palacete de São Bento

A poca distanza dalla Basilica da Estrela si trova il Palazzo di São Bento, la sede del Parlamento Portoghese, ospitato nella splendida Assembleia da Republica. L’imponente palazzo nato inizialmente come Monastero Benedettino, è stato inserito nell’elenco dei Monumenti Nazionali Portoghesi.

Palacete de São Bento a Lisbona.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Cosa vedere nei dintorni di Lisbona

La città di Lisbona offre molte altre attrazioni che si possono vedere nei suoi dintorni, raggiungibili con la metropolitana o il battello e che, secondo noi, sono meritevoli di essere visitate dopo il centro storico.

Tra queste vi segnalo: il Santuario Nacional do Cristo Rei, il Ponte 25 de Abril, la Stazione Oriente, il Parque das Nacoes ed il Ponte Vasco da gama, oltre a molti interessantissimi musei tra i quali il Museu Nacional do Azulejos e l’Oceanário di Lisbona.

Cosa vedere nei dintorni di Lisbona. Santuario Nacional do Cristo Rei.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni
Cosa vedere nei dintorni di Lisbona. Ponte 25 de Abril.
Cosa vedere a Lisbona e dintorni in 5 giorni

Gite di un giorno da Lisbona

La capitale del Portogallo è il punto di partenza ideale per raggiungere in giornata Sintra, Cabo da Roca e Cascais in una splendida gita fuori porta da Lisbona che, secondo noi, merita assolutamente di essere fatta.

Uno dei ricordi più belli che conserviamo del nostro primo viaggio in Portogallo.

Escursioni da Lisbona. Sintra e Palácio Nacional da Pena.
Sintra – Palácio Nacional da Pena
Escursioni da Lisbona. Cabo da Roca.
Cabo da Roca – Il punto più a Ovest del Continente Europeo
Escursioni da Lisbona. Cascais.
Cascais – Il porticciolo


Articoli Utili per il viaggio a Lisbona

Qui di seguito trovate alcuni articoli consigliati per il vostro viaggio a Lisbona.

Cosa mettere in valigia


Volete scoprire insieme a noi altre meravigliose capitali europee? Allora vi lascio i miei articoli su:


Siamo giunti alla fine di questo articolo. Abbiamo scoperto insieme i monumenti e luoghi più importanti da vedere a Lisbona sulla base dei nostri 5 giorni trascorsi nella capitale portoghese.

Lisbona in 5 giorni, saprà regalarvi tante emozioni, statene certi! Ci siete mai state/i? Raccontatemelo nei commenti!

Mi raccomando, se ancora non lo fate, seguite le mie avventure di viaggio sui social! Vi aspetto sulle pagine  Instagram viaggiaconflavio e Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *